Sabato 21 Aprile 2018 - 19:08
Cronaca Economia Società Cultura e arte Musica e spettacoli Tempo libero Sport Salute Animali
Modena Cronaca Castelfranco Emilia: la Polizia Municipale sequestra 600 grammi di hashish

Castelfranco Emilia: la Polizia Municipale sequestra 600 grammi di hashish

Si tratta del più importante sequestro di droga effettuato da sempre da parte della Polizia Municipale di Castelfranco Emilia sul territorio comunale

Lascia un commento | Tempo di lettura 126 secondi Modena - 13 Apr 2018 - 15:06

Nell’ambito delle attività di controllo e di presidio del territorio comunale, la Polizia Municipale di Castelfranco ha sequestrato nei giorni scorsi in un cortile condominiale del centro storico del capoluogo, un ingente quantitativo di hashish (circa 600 grammi) grazie alla segnalazione tempestiva di un cittadino ispirato dai principi del progetto di Controllo del Vicinato. L’uomo, dopo avere notato ripetuti e strani movimenti nell’area cortiliva, ha allertato gli agenti della Polizia Municipale che hanno ritrovato la sostanza stupefacente all’interno di un vaso. Subito sono scattate le indagini coordinate dalla Procura della Repubblica di Modena.
Si tratta del più importante sequestro di droga effettuato da sempre da parte della Polizia Municipale di Castelfranco Emilia sul territorio comunale. “Questa brillante operazione è l’essenza della collaborazione tra cittadini, Polizia Municipale e le Forze dell’Ordine - affermano il Sindaco Stefano Reggianini e l’Assessore alla Sicurezza Giovanni Gargano - prosegue a tutto tondo, in questo caso grazie alle modalità operative del progetto del Controllo del Vicinato, il lavoro messo in campo per poter affrontare il tema, molto complicato, della sicurezza urbana di un territorio. 

Siamo compiaciuti che il lavoro silenzioso dei vari attori coinvolti stia dando risultati evidenti che ci auguriamo possano essere sempre di più e sempre più duraturi, sottolineando però che la sicurezza al 100% non esiste e che la prima sicurezza parte direttamente dai comportamenti responsabili di ogni persona. Ringraziamo il cittadino per l’immediata segnalazione e ci congratuliamo con la nostra Polizia Municipale per l’intervento puntuale ed efficace. 

Il nostro obiettivo, insieme agli organi preposti alla sicurezza urbana, è quello di mantenere alta la soglia di attenzione e di proseguire anche in futuro con le stesse modalità operative che godono dell’apprezzamento di molti cittadini”.

Hai qualche segnalazione o suggerimento da inviare alla redazione? scrivi a ultimissimemo@radiobruno.it
Notizie correlate:
Ascolta Radio Bruno in streaming
Sport
Volley: interrotto il rapporto di collaborazione con il tecnico Stoytchev
19 Apr 2018 - 07:37
A far precipitare la situazione la ribellione della squadra  ...

Ieri sera è stata costituita la PRO MODENA SSD A R.L.
13 Apr 2018 - 15:02
I soci della società sono i signori Romano Sghedoni, Romano Amadei, Carmelo Salerno e Doriano Tosi ed è comunque pre...

Nasce il nuovo Modena FC 1912
05 Apr 2018 - 15:34
Dieci gli imprenditori che faranno parte della cordata: il presidente sarà Gianni Gibellini  ...

Nascita del nuovo Modena: oggi è la giornata cruciale
01 Mar 2018 - 12:53
I 7 imprenditori della cordata seguita dall’avvocato Gianpiero Samorì dovrebbero incontrarsi davanti ad un notaio per...

Si continua a lavorare intensamente per la rinascita del Modena calcio
11 Jan 2018 - 16:11
Alcuni industriali modenesi avrebbero incaricato lo studio legale Samorì di costituire una nuova società entro fine ...

Categorie: Cronaca Economia Eventi Cultura e arte Musica e spettacoli Tempo libero Sport Mangiare Vacanza
RADIO BRUNO SOCIETA’ COOPERATIVA a r.l.
Registrazione al Tribunale di Modena N. 884 del 10 Settembre 1987
Via Nuova Ponente, 28 CARPI
Tel. 059-642877 - Fax 059-642110
Email: redazione@radiobruno.it
www.radiobruno.it
Cookie policy