Venerdì 22 Giugno 2018 - 22:47
Cronaca Economia Società Cultura e arte Musica e spettacoli Tempo libero Sport Salute Animali
Modena Cronaca Treno regionale Rimini-Modena: dopo i disagi della scorsa domenica, denunciati da un'ascoltatrice ai microfoni di Radio Bruno, replica Trenitalia

Treno regionale Rimini-Modena: dopo i disagi della scorsa domenica, denunciati da un'ascoltatrice ai microfoni di Radio Bruno, replica Trenitalia

"Ci scusiamo con i viaggiatori che hanno subito i disagi, ma noi abbiamo fatto il possibile per evitarli"

Lascia un commento | Tempo di lettura 109 secondi Modena - 06 Jun 2018 - 09:18

Una vera e propria odissea. Così un’ascoltatrice ai microfoni di Radio Bruno aveva definito il viaggio a bordo del treno regionale Rimini Modena del pomeriggio di domenica 3 giugno. A causa del sovraffollamento del convoglio gran parte dei viaggiatori sono dovuti restare in piedi, nonostante avessero pagato il biglietto per la prima classe, e una persona si è addirittura sentita male, rendendo necessario l’arresto del treno per consentire l’intervento dell’ambulanza. E come se non bastasse si è verificato pure un guasto a Castelfranco Emilia, dove diversi viaggiatori sono dovuti farsi venire a prendere in auto da amici o parenti. Come risponde Trenitalia? Federica Boccaletti lo ha chiesto ad Alessandra Coppa, dell’ ufficio stampa: “Intanto ci scusiamo con i nostri viaggiatori che hanno subito questi disagi nella giornata di domenica. Come Trenitalia abbiamo anticipato al primo week-end di giugno la programmazione di rinforzo che normalmente mettiamo in campo a partire dall’orario estivo. Quindi già domenica scorsa dalle tre del pomeriggio fino alle nove di sera c’erano oltre il doppio dei treni che normalmente circolano in quella fascia oraria, con indicativamente 5.000 posti in più rispetto all’offerta ordinaria. Un’ulteriore intensificazione non era dunque possibile”.

Chi ha subito questi disagi ed ha conservato il biglietto può fare richiesta di rimborso? “Come sempre in questi casi è possibile rivolgersi alla direzione del trasporto regionale dell’Emilia-Romagna, anche attraverso il sito, e presentare una richiesta, allegando il biglietto, che poi verrà ovviamente vagliata dalla direzione stessa”.

In tanti hanno segnalato che purtroppo tali disagi e tali disservizi non sono limitati alle corse domenicali, ma si registrano piuttosto di frequente. Su questo punto Trenitalia non ha voluto replicare dal momento che ha bisogno di dati precisi, come ad esempio l’indicazione del treno in cui si sono verificati i problemi.

Hai qualche segnalazione o suggerimento da inviare alla redazione? scrivi a ultimissimemo@radiobruno.it
Notizie correlate:
Ascolta Radio Bruno in streaming
Sport
Nuovo Modena: dai primi di Luglio via agli abbonamenti per il prossimo campionato
18 Jun 2018 - 09:38
Il 25 luglio ritrovo della squadra in città poi via al ritiro di Fanano ...

Diritti tv serie A: Sky e Perform si sono aggiudicati i diritti televisivi per il periodo 2018-2021
15 Jun 2018 - 11:21
Cosa succederà alla serie A? Bisognerà pagare due abbonamenti? Che cos'è e come funziona DAZN la piattafo...

Presentata oggi a Colombaro la Pro-Am "cIttà dI Modena" in programma domenica 17 giugno
14 Jun 2018 - 15:54
Anche per questa stagione 2018, si rinnova l’appuntamento che permetterà di vedere da vicino i migliori professionist...

Stadio Braglia: accordo con Pro Modena per l'utilizzo
07 Jun 2018 - 10:38
Venerdì 8 giugno in giunta la delibera, poi sottoscrizione fino a giugno 2019. Ok del curatore fallimentare ...

Pro Modena: Tosi conferma Galassini e Morselli come nuovi soci
07 Jun 2018 - 11:29
Lo ha fatto questa mattina nel corso di un incontro istituzionale in Questura a Modena ...

Categorie: Cronaca Economia Eventi Cultura e arte Musica e spettacoli Tempo libero Sport Mangiare Vacanza
RADIO BRUNO SOCIETA’ COOPERATIVA a r.l.
Registrazione al Tribunale di Modena N. 884 del 10 Settembre 1987
Via Nuova Ponente, 28 CARPI
Tel. 059-642877 - Fax 059-642110
Email: redazione@radiobruno.it
www.radiobruno.it
Cookie policy