Domenica 21 Gennaio 2018 - 09:42
Cronaca Economia Società Cultura e arte Musica e spettacoli Tempo libero Sport Salute Animali
Modena Economia Gruppo Argenta: trasferisce e licenzia i lavoratori della sede di Carpi. Lavoratori e sindacato pronti alla mobilitazione

Gruppo Argenta: trasferisce e licenzia i lavoratori della sede di Carpi. Lavoratori e sindacato pronti alla mobilitazione

Circa 100 i lavoratori interessati, chi è stato assunto con il Jobs Act si è ritrovato licenziato con l'indicazione di non presentarsi al lavoro già da ieri mattina

Lascia un commento | Tempo di lettura 153 secondi Modena - 11 Feb 2017 - 09:31

Ha lasciato sconcertati la comunicazione di ieri mattina ai lavoratori da parte della direzione aziendale nella sede carpigiana del Gruppo Argenta Spa, azienda leader nel vending di bevande e snack, di voler trasferire a breve la sede amministrativa e il call center a Peschiera Borromeo (Milano), dove il gruppo ha già la sede operativa. 

Nella sede carpigiana lavorano circa 100 addetti tra amministrativi, operatori e tecnici (installatori, manutentori e rifornitori). I lavoratori interessati dai trasferimenti sono circa una trentina, 20 della sede amministrava e 10 del call center. E non di soli trasferimenti si tratta, visto che una parte di loro, assunti con il Jobs Act (dopo il 3.3.2015), sono già stati licenziati con effetto immediato, non godendo delle stesse tutele degli altri, con l'indicazione di non presentarsi al lavoro già da ieri mattina. 

La Filcams/Cgil sta facendo assemblee urgenti nella giornata di oggi in diversi orari di lavoro per raggiungere il maggior numero di addetti possibile. Già nelle prime assemblee emerge forte e chiara la volontà di Filcams/Cgil e dei lavoratori di mettere in campo fin da subito tutte le azioni di lotta possibili per contrastare questa scelta sciagurata. 
Scelta effettuata peraltro senza preventivamente informare le organizzazioni sindacali, nonostante le stesse avessero richiesto, ancora ignare di tutto, già in data 24 novembre 2016 un incontro sulla situazione della filiale cui l'azienda non ha però dato riscontro. 

Ancora una volta si conferma la volatilità delle tutele dei lavoratori assunti con il Jobs Act, che senza esitazioni sono stati messi alla porta ed a cui è stato addirittura consegnato in mano fin da subito un verbale di accordo dove chiudere il rapporto di lavoro definitivamente con 2 sole mensilità. 
Ancora una volta si conferma anche la facilità e la mancanza di pudore con la quale grandi imprese prendono decisioni così gravi come trasferire a centinaia di chilometri lavoratrici e lavoratori che hanno lavorato con dedizione per anni, compromettendone la continuità lavorativa e la vita personale. 
L’ultima assemblea si svolgerà nel tardo pomeriggio di oggi e in quella sede sarà presa la decisione definitiva a maggioranza dei lavoratori per le azioni di lotta da mettere in campo.

Comunicato stampa sindacato Filcams/Cgil Carpi

Hai qualche segnalazione o suggerimento da inviare alla redazione? scrivi a ultimissimemo@radiobruno.it
Notizie correlate:
Ascolta Radio Bruno in streaming
Sport
Si continua a lavorare intensamente per la rinascita del Modena calcio
11 Jan 2018 - 16:11
Alcuni industriali modenesi avrebbero incaricato lo studio legale Samorì di costituire una nuova società entro fine ...

Pace fatta tra i fratelli Ngapeth e Modena Volley
27 Dec 2017 - 16:08
Lo ha comunicato la società in una nota  ...

Volley: Liu Jo cambia tecnico
05 Dec 2017 - 10:38
Via Gaspari dopo la sconfitta contro Firenze ...

Modena Fc: che cosa sarà del futuro di squadra e società?
07 Nov 2017 - 11:53
Ne abbiamo parlato con Mattia Grassani, avvocato specializzato in diritto sportivo ...

Modena calcio: ora il Comune tenta almeno il salvataggio del settore giovanile
06 Nov 2017 - 10:13
Dopo il quarto ko a tavolino la prima squadra viene radiata dal campionato. Ma cosa riserva il futuro? L'intervista all'As...

Categorie: Cronaca Economia Eventi Cultura e arte Musica e spettacoli Tempo libero Sport Mangiare Vacanza
RADIO BRUNO SOCIETA’ COOPERATIVA a r.l.
Registrazione al Tribunale di Modena N. 884 del 10 Settembre 1987
Via Nuova Ponente, 28 CARPI
Tel. 059-642877 - Fax 059-642110
Email: redazione@radiobruno.it
www.radiobruno.it
Cookie policy