Lunedì 19 Febbraio 2018 - 02:54
Cronaca Economia Società Cultura e arte Musica e spettacoli Tempo libero Sport Salute Animali
Modena Musica e spettacoli Gothic and Mystery. The Clockwork Night: un'esperienza suggestiva all'interno delle sale di Villa Sorra

Gothic and Mystery. The Clockwork Night: un'esperienza suggestiva all'interno delle sale di Villa Sorra

Da Sabato 29 aprile a Domenica 30 aprile e da Sabato 13 maggio a Domenica 14 maggio

Lascia un commento | Tempo di lettura 208 secondi Modena - 27 Apr 2017 - 09:51

Per altri due weekend lo staff di Crono Eventi vi offre la possibilità di immergervi in un suggestivo viaggio tra storia e poesia; uno spettacolo teatrale in cui voi stessi, sarete all’interno del palcoscenico. Un’esperienza dinamica che vi porterà tra i saloni e le ali dimenticate di Villa Sorra, una villa storica che solo per una notte torna ad essere dannata e maledetta dalla colpa di chi ci abitava. 

Presto vi accorgerete che lo spettacolo non si struttura solo dinanzi a voi, ma vi avvolge rendendovi parte integrante della storia: in un crocevia tra storia, letteratura e teatro, in un eterno ripetersi scandito dai battiti del tempo, giudice immortale, rivivono così i timori di Nina, circondata dalle tentazioni del Dracula, creatura di Bram Stoker; il battito ossessivo del cuore assassinato rivela la colpa generata dalla mente di Edgar Allan Poe, inseguita a sua volta dai fantasmi di casa Usher; l’immaginazione di Mary Shelley guida la mano di Frankestein nella genesi del mostro più temuto, e il Dottor Jeckyll insegue il suo doppio malvagio in cerca della quiete eterna.  

Un gemito sommesso mi raggiunse improvviso l'orecchio, ed era il gemito d'uno spavento mortale. Esso non testimoniava né il dolore, né la pena, ma era il suono sordo e soffocato che s'innalza dal profondo di un'anima sopraffatta dal terrore. Io conoscevo quel suono, lo conoscevo bene…e così come nel cuore rivelatore di Poe sarete prede di un meccanismo che non concede scampo, avvolti da sospiri nel buio, guidati da violini nascosti, inseguiti da grida di aiuto.

Avrete voi il coraggio di percorrere i saloni della villa per rivivere le leggende dell’Europa ottocentesca e assistere alla genesi dei più spaventosi miti del terrore moderno? 

 

Sabato 29 aprile: h 20.00 | 21.15 | 22.30
Domenica 30 aprile: h 20.00 | 21.15 | 22.30

Sabato 13 maggio: h 20.00 | 21.15 | 22.30
Domenica 14 maggio: h 20.00 | 21.15 | 22.30

Durata 60’

Biglietto intero a 13.00 euro, ridotto under 12 a 6.00 euro

Posti limitati, prenotazione fortemente consigliata scrivendo a prenotazioni@cronoeventi.it

Durante tutta la serata sarà attivo il punto ristoro La taverna dei Carpazi con pietanze ispirate alla serata.

L’entrata a Villa Sorra è dal parcheggio di via Pieve, a Castelfranco Emilia, in provincia di Modena.
 

 

Hai qualche segnalazione o suggerimento da inviare alla redazione? scrivi a ultimissimemo@radiobruno.it
Notizie correlate:
Ascolta Radio Bruno in streaming
Sport
Si continua a lavorare intensamente per la rinascita del Modena calcio
11 Jan 2018 - 16:11
Alcuni industriali modenesi avrebbero incaricato lo studio legale Samorì di costituire una nuova società entro fine ...

Pace fatta tra i fratelli Ngapeth e Modena Volley
27 Dec 2017 - 16:08
Lo ha comunicato la società in una nota  ...

Volley: Liu Jo cambia tecnico
05 Dec 2017 - 10:38
Via Gaspari dopo la sconfitta contro Firenze ...

Modena Fc: che cosa sarà del futuro di squadra e società?
07 Nov 2017 - 11:53
Ne abbiamo parlato con Mattia Grassani, avvocato specializzato in diritto sportivo ...

Modena calcio: ora il Comune tenta almeno il salvataggio del settore giovanile
06 Nov 2017 - 10:13
Dopo il quarto ko a tavolino la prima squadra viene radiata dal campionato. Ma cosa riserva il futuro? L'intervista all'As...

Categorie: Cronaca Economia Eventi Cultura e arte Musica e spettacoli Tempo libero Sport Mangiare Vacanza
RADIO BRUNO SOCIETA’ COOPERATIVA a r.l.
Registrazione al Tribunale di Modena N. 884 del 10 Settembre 1987
Via Nuova Ponente, 28 CARPI
Tel. 059-642877 - Fax 059-642110
Email: redazione@radiobruno.it
www.radiobruno.it
Cookie policy