Giovedì 24 Maggio 2018 - 05:53
Cronaca Economia Società Cultura e arte Musica e spettacoli Tempo libero Sport Salute Animali
Modena Tempo libero Approda al castello di Formigine "Bolle Rosse", manifestazione che mira a valorizzare il Lambrusco. Il 10-11-12 dicembre

Approda al castello di Formigine "Bolle Rosse", manifestazione che mira a valorizzare il Lambrusco. Il 10-11-12 dicembre

Tre giorni che vedranno la partecipazione di 24 realtà produttrici - tra cantine ed aziende agricole – del territorio modenese e non solo

Lascia un commento | Tempo di lettura 364 secondi Modena - 07 Dec 2016 - 15:49

‘Bolle Rosse’, si terrà all’interno del castello, in piazza Calcagnini 1 a Formigine. Il 10 e l’11 dicembre sarà aperta a tutti mentre il 12 è riservata ai soli operatori del settore bar e ristorazione.

Una tre giorni di scoperta delle qualità del Lambrusco oltre la tavola: vino, degustazioni, cultura, incontri a tema e buon cibo. Diversi, ed interessanti gli appuntamenti nel corso della tre giorni, per imparare ad apprezzare le qualità che la nota bollicina rossa esprime in aperitivo.

DEGUSTAZIONI. Sono organizzate da AIS (Associazione Italiana Sommelier) in abbinamento a pietanze particolari, e da ONAV (Organizzazione Nazionale Assaggiatori di Vino) che domenica 11 dicembre – dalle ore 16.00 - curerà con Sergio Scarvaci un momento degustazione di  alcune tipologie di lambrusco rifermentato in bottiglia.   
 
CUCINA E STUZZICHERIA DA APERITIVO. Tre i menu degustazione da abbinare alle note bollicine rosse in aperitivo o in altre occasioni particolari., previsti per la tre giorni formiginese. Il primo, ‘Intrighi di mare’, una stuzzicheria pensata sul pescato, verrà realizzato da Federico Barone di Samò Salumeria di Pesce. ‘Tradizionale ma non troppo’ è la proposta con salumi e formaggi invece che preparerà Andrea Canuri di A. C. Ristorazione. Mentre solo a base di formaggi ricercati, quello de La Taberna di Rocca Calascio. Due invece i momenti culinari, in cui protagonista è il Maestro dei Panini Daniele Reponi, e il suo estro creativo. Il primo sabato 10 dicembre, quando proporrà cinque panini a base di pesce, in degustazione con altrettante etichette di Lambrusco. L’altro, la domenica: quando la farcitura dei panini troverà in salumi e formaggi selezionati il giusto equilibrio da abbinare sempre a cinque etichette di lambrusco. Il costo delle degustazioni di Reponi è di 8 euro ciascuna.

INCONTRI, CULTURA, VISITE AL CASTELLO E… La kermesse sarà anticipata da un convegno, sabato 10 dicembre, al mattino (ore 10,30), dal titolo “Sfide e opportunità per il mercato del lambrusco”. Tra i partecipanti, Ermi Bagni, direttore del Marchio Storico dei lambruschi modenesi, Andrea Pozzan di Winemeridian e l’Ass. Regionale all’Agricoltura, Simona Caselli.

Sempre del 10 dicembre, al pomeriggio largo al binomio perfetto tra ‘Bolle rosse’ e scrittura. Culminato nel 2009 nel libro, ad opera di Autori Vari, “Racconti frizzanti”. Una raccolta in cui spiccano diversi noti personaggi quali: Enrico IV, Matilde di Canossa, il pittore Ligabue, Silvio Berlusconi, Giovannino Guareschi... Tutti che escono dalle rispettive storie per ritrovarsi insieme, attorno ad un tavolo immaginario, per invitarci a bere un buon bicchiere di Lambrusco. Edito dalla casa editrice modenese Damster Edizioni, verrà presentato alle ore 16.00, dalla giornalista e scrittrice Manuela Fiorini, autrice di “Alla vostra salute”, uno dei racconti contenuti nel libro. A seguire aperitivo a base di Lambrusco Rosè accompagnato da ricotta e marmellata di amarena.

Per tutta la durata della manifestazione inoltre sarà possibile effettuare visite guidate e gratuite al castello, che per l’occasione ospiterà anche: la mostra fotografica “La terra e la vita”, di Marco Campagnoli e tre opere in vetro riciclato realizzate in esclusiva per ‘Bolle Rosse’ dell’artista Carlo Baldessari. Infine, in occasione della tre giorni gli esercenti del cuore storico di Formigine allestiranno le loro attività a tema ‘Bolle Rosse’: in vetrina Lambrusco e non solo.  

LUNEDI’ 12 DICEMBRE. È la giornata, con ingresso gratuito, riservata solo agli operatori del settore bar e ristorazione. Previsti i tre menù degustazione e assaggi illimitati. Al momento sono già 8 i buyer stranieri – da Svizzera, Repubblica Ceca e Germania - che hanno confermato la loro presenza. Per gli operatori (titolari di ristoranti, bar, enoteche, etc.) che desiderano partecipare è opportuno iscriversi inviando una mail a info@conoscimodena.it.   
 
Hai qualche segnalazione o suggerimento da inviare alla redazione? scrivi a ultimissimemo@radiobruno.it
Notizie correlate:
Ascolta Radio Bruno in streaming
Sport
Modena Calcio: vince la cordata Pro Modena di Amadei e Sghedoni
18 May 2018 - 18:14
Dopo sei mesi di attesa il sindaco Muzzarelli ha annunciato la cordata che avrà il compito di far rinascere il Modena Footb...

Oggi è il giorno del nuovo Modena
18 May 2018 - 08:45
Alle 17.30 si saprà la cordata scelta da Sindaco e commissione. Stasera intanto in campo il Carpi ...

Sono sette i componenti della commissione tecnica che dovrà valutare le proposte per far rinascere il Modena calcio
27 Apr 2018 - 16:24
Com'era previsto dal bando, il Comune si avvarrà prevalentemente di tecnici ed esperti esterni all’amministrazion...

Nuovo Modena calcio: forse già oggi la nomina della commissione
26 Apr 2018 - 10:09
Ne faranno parte persone legate alla città di Modena e con competenze specifiche ...

Modena calcio: domani si chiuderà invece l’avviso pubblico del Comune
23 Apr 2018 - 15:07
3 i progetti presentati: la cordata Samorì, il gruppo Amadei e quest’ultimo che sarà presentato alle 17:00 gui...

Categorie: Cronaca Economia Eventi Cultura e arte Musica e spettacoli Tempo libero Sport Mangiare Vacanza
RADIO BRUNO SOCIETA’ COOPERATIVA a r.l.
Registrazione al Tribunale di Modena N. 884 del 10 Settembre 1987
Via Nuova Ponente, 28 CARPI
Tel. 059-642877 - Fax 059-642110
Email: redazione@radiobruno.it
www.radiobruno.it
Cookie policy